Archive pour le 16 septembre, 2008

buona notte

buona notte dans immagini buon...notte, giorno salpiglossis_Mvc-464f

http://environnement.ecoles.free.fr/fleurs_cultivees.htm

Publié dans:immagini buon...notte, giorno |on 16 septembre, 2008 |Pas de commentaires »

« Giovinetto, dico a te, alzati »

dal sito: 

http://www.levangileauquotidien.org/www/main.php?language=FR&localTime=09/16/2008#

Sant’Agostino (354-430), vescovo d’Ippona (Africa del Nord) e dottore della Chiesa
Discorsi, 98

« Giovinetto, dico a te, alzati »

Nessuno ch’è cristiano deve dubitare che ancora adesso vengono risuscitati dei morti. Orbene, ogni persona ha occhi con cui può vedere i morti risorgere, come risuscitò il figlio di quella vedova di cui parla il brano del Vangelo letto poc’anzi, ma non tutti hanno la possibilità di vedere risorgere persone morte quanto allo spirito, tranne quelli già risorti nello spirito. È più importante risuscitare uno destinato a vivere eternamente che risuscitare uno destinato a morire nuovamente.

Della risurrezione di quel giovanetto si rallegrò la madre vedova ; della risurrezione spirituale d’ogni giorno di tante persone si rallegra la madre Chiesa. Quello era morto fisicamente, quelle invece erano morte spiritualmente. La morte visibile del giovanetto era pianta in modo visibile; quanto alla morte di quelle persone invece né ci si pensava, né si vedeva. Ci pensava però Colui che conosceva i morti; conosceva i morti solo Colui che poteva dar loro la vita. Se infatti il Signore non fosse venuto per risuscitare i morti, l’Apostolo non direbbe: « Svégliati, tu che dormi; sorgi dai morti e t’illuminerà Cristo » (Ef 5,14).

Publié dans:Bibbia: commenti alla Scrittura |on 16 septembre, 2008 |Pas de commentaires »

PUERI CANTORES SACRE' ... |
FIER D'ÊTRE CHRETIEN EN 2010 |
Annonce des évènements à ve... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Vie et Bible
| Free Life
| elmuslima31