Archive pour la catégorie 'PIANTE NELLA BIBBIA'

IL CEDRO DEL LIBANO…PIU’ VOLTE CITATO NELLA BIBBIA

http://www.icscuolapalombini.it/sito_Alexia/cedro%20del%20libano.htm

IL CEDRO DEL LIBANO…PIU’ VOLTE CITATO NELLA BIBBIA

Il cedro del Libano  è una specie di cedro. Fa parte della famiglia delle Pinacee ed è uno degli alberi ornamentali più belli e diffusi in Italia. Migliaia di anni fa estesi boschi di questo albero ricoprivano i pendii montuosi di tutto il Vicino Oriente. Oggi nella sua zona di origine sopravvivono solo poche centinaia di esemplari. E’ giunto nei giardini e nei parchi di tutta Europa nel XVII secolo.

É l’albero rappresentato nella bandiera del Libano.
La pianta arborea,distinguibile per alcuni rami che assumono un portamento a « candelabro » ossia formano un angolo di 90° e salgono verso l’alto. La cima col passare del tempo si appiattisce. Il portamento di questo Cedro è inconfondibile per la disposizione dei rami, in piani orizzontali e negli esemplari secolari, nella zona della vetta, si ha un lago piano più convesso. Nelle zone d’origine arriva a 40m, eccezionalmente a 60m, con un diametro di 1,5 metri
La corteccia è prima liscia, poi fessurata longitudinalmente di colore marrone scuro, ha foglie lunghe fino a 3 cm, di colore verde scuro portate sia singolarmente sui giovani rametti, sia un ciuffi di 20-30 su corti rametti laterali, i suoi fiori sono grigio-verdastri i maschili, lunghi fino a 5 cm e giallastri all’apertura, verdastri i femminili, portati sulla stessa pianta. Dopo aver raggiunto la maturità i suoi frutti che sono di consistenza legnosa si sfaldano, esso è molto resistente e profumato, con cui si realizzano articoli di ebanisteria e matite. Il legno del Cedro del libano era particolarmente apprezzato nell’antichità, proprio per la sua incorruttibilità, e utilizzato soprattutto per costruire imbarcazioni. Il suo habitat è sulla fascia montana a clima fresco, sui versanti esposti a nord dai 1300 ai 3000 metri di altitudine. E’ originario del Mediterraneo Orientale,cresce spontaneo nelle montagne del Libano,della Siria e in Turchia meridionale(monti Tauro) è coltivato in parchi e giardini di tutta Europa dalla fine del Settecento.Notevoli sono due esemplari viventi nel Parco Massari di Ferrara di dimensioni e portamento eccezionali con chioma estesa orizzontalmente di circa 15 metri. Importante è il cedro presente nel Parco del Convitto Mario Pagano di Campobasso. I cedri universalmente considerati più belli e spettacolari sono quelli che si trovano in Libano. Per la protezione di questa pianta il governo libanese ha istituito tre aree protette: la riserva dei cedri dello Shuf,la riserva di Horsh Eden e la riserva delle foreste di Tannourine.
In Italia sulla sommità del colle Monfalletto, maestoso, imponente, venerando, si innalza un cedro del Libano; può essere scorto da qualunque punto dei confini che circoscrivono la zona di coltivazione delle uve nebbiolo per la produzione del vino Barolo; dal luogo in cui sorge, vicendevolmente, si possono distinguere i punti caratteristici, gli avvallamenti, il profilo dei colli mediante i quali, tutto intorno, questi confini possono essere individuati offrendo così la possibilità di valutare l’estensione della zona.
L’albero fa parte della storia e delle tradizioni di queste terre; fu posto a dimora da Costanzo Falletti di Rodello ed Eulalia Della Chiesa di Cervignasco a ricordo delle loro nozze celebrate nel 1856 e quale simbolo del loro amore per la terra.
Secondo quanto tramanda la tradizione di famiglia, i giovani sposi si auspicavano che tale sentimento si serbasse sempre saldo nell’animo dei loro discendenti; l’albero poco a poco sarebbe cresciuto maestoso e longevo: doveva rammentare questo loro desiderio alle generazioni future.

Il colle è denominato Monfalletto dall’antico Mons Fallettorum poi Mont Falet, ovvero Monte dei Falletti.

Publié dans:BIBBIA, PIANTE NELLA BIBBIA |on 24 juillet, 2013 |Pas de commentaires »

PUERI CANTORES SACRE' ... |
FIER D'ÊTRE CHRETIEN EN 2010 |
Annonce des évènements à ve... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Vie et Bible
| Free Life
| elmuslima31