IL CROCIFISSO (Chiesa Ortodossa in Italia)

http://www.chiesaortodossaitaliana.it/meditazione_sul_crocifisso.html

IL CROCIFISSO

(Chiesa Ortodossa in Italia)

E’ il libro per eccellenza, unico al mondo, sul quale si legge il poema dell’ Amore di Dio verso l’ uomo creato ad immagine e somiglianza divina. In esso si può leggere ogni proprietà divina riferita all’ umano. Come non essere stupiti, come non esultare di gioia infinita per tanta delicata attenzione del Creatore verso la creatura? Il Crocifisso è l’ infinita ricchezza dell’ uomo, è la salvezza, è la fonte dalla quale scaturisce l’ inesauribile acqua che disseta, che rinfresca ogni anima assetata di bello, di vero, di santo, di eterno. Un cristiano convinto penso che non possa e non debba vivere senza la visione continua del Crocifisso. E’ un libro che parla tanto, che racconta la storia della nostra salvezza e che eloquentemente ci dice che il Signore ha voluto e vuole sempre divinizzare l’ uomo che si è allontanato dal divino, che si è in qualche modo scisso. Per colmare l’ abisso che il peccato ha prodotto nell’ uomo, il Signore con suo sangue ha ricucito la ferita, ha sanato tutto, restituendo la primitiva bellezza che purtroppo si può perdere. Egli dall’alto della Croce, a braccia aperte, sollecita il nostro ritorno a Lui, ci dice quanto è grande l’ Amore verso di noi, ci sollecita a voler ritornare, nonostante la nostra sordità, nonostante la nostra miopia. Egli è sempre lì e noi ingrati ed indifferenti non sappiamo rispondere a tanta bontà. Ciascun cristiano dovrebbe stringere a sé un crocifisso e portarlo con sé: è la storia di ciascuno di noi, è l’ Amore di Dio diffuso nei nostri cuori, nelle nostre menti, è luce del nostro cammino, è ristoro alla nostra vita stanca ed affaticata. Sia sempre il nostro emblema, gloriamoci di Lui che è sempre con noi. O viandante di questo mondo, stanco, disorientato: fermati, leggi, osserva, rifletti sul Dio Uomo Crocifisso, poi sepolto, ma gloriosamente risuscitato, che ama nella sua Divina Umanità, che a braccia aperte ti attende e ti custodisce, ti assiste e ti consola. O figlio benedetto e amato, apri il tuo cuore e la tua mente a Lui e vivi con Lui, in Lui e per Lui.


+ Mons. Basilio (Grillo Miceli)
Arcivescovo

Publié dans : LITURGIA : SETTIMANA SANTA |le 27 mars, 2013 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

PUERI CANTORES SACRE' ... |
FIER D'ÊTRE CHRETIEN EN 2010 |
Annonce des évènements à ve... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Vie et Bible
| Free Life
| elmuslima31