Preghiera del detenuto

devo dire che ho cercato una preghiera « scritta » da una detenuto, l’idea mi era venuta perché in francese ho trovato molte belle preghiere, forse non ho saputo cercare, però non ne ho trovate, mettto questa, scritta dal Card. Tettamanzi  – ossia X – che, comunque è molto bella:

http://www.diocesi.genova.it/documenti.php?idd=358

Preghiera del detenuto
Sia lode a te, Padre Creatore,
per il dono della vita
che hai affidato alla mia custodia
e accompagni con cura provvidente.
Concedimi di conservare sempre
la consapevolezza della mia dignità,
fa’ che nessuno neghi mai
la ricchezza della mia umanità.

Sia lode a te, Gesù Salvatore,
per il dono della libertà
che tu hai promesso a coloro
che sanno aprirsi alla Verità.
Aiutami a capire
che né catene, né prigione
possono privarmi della gioia
di chiamarmi ed essere figlio di Dio.

Sia lode a te, Spirito Consolatore,
per il dono dell’amore
che mi comunica forza e coraggio
per vedere in ogni uomo il volto del fratello.
Ti affido coloro a cui voglio bene,
ti prego per coloro a cui ho fatto del male;
che in nessuno io veda più un nemico,
che tutti d’ora in poi possano essermi amici.

A te, Trinità beata,
rinnovo l’offerta della mia vita:
perdonami le colpe commesse,
accogli l’impegno a migliorare me stesso,
riaprimi le porte della società umana
perché io possa tornarvi a vivere
nella serenità e nella pace.
Amen.

X Dionigi Tettamanzi
Arcivescovo di Genova

Publié dans : preghiere |le 30 janvier, 2009 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

PUERI CANTORES SACRE' ... |
FIER D'ÊTRE CHRETIEN EN 2010 |
Annonce des évènements à ve... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Vie et Bible
| Free Life
| elmuslima31