DANTE ALIGHIERI: GUIDO , IO VORREI CHE TU LAPO ED IO..

du site:

http://balbruno.altervista.org/index-181.html

DANTE ALIGHIERI:

GUIDO , IO VORREI CHE TU LAPO ED IO..

La prima parte del sonetto è incentrata sull’amicizia e circoscrive un universo esclusivamente maschile ; nella seconda entra l’amore e compaiono le donne amate dai poeti.Si mantiene , però, la distinzione: la vera comunione è fra i tre amici, le donne costituiscono un altro schieramento.

La compagnia è più forte della coppia , il senso di solidarietà maschile vince il senso d’intimità amorosa, com’è ribadito dal finale « noi », che raggruppa Dante , Lapo e Guido ( contrapposto a « loro » che identifica le tre donne).

Nel tema del desiderio, che si attualizza nel sogno , si sottolinea una comunione d’intenti: Dante parte da un desiderio individuale,  » vorrei » , che poi si estende ai due amici, « voler vostro e mio  » , sino a fondersi in un’unica volontà, in « un talento », destinata ad accrescersi,  » crescesse ‘l desio » .

Nel sonetto compaiono elementi fiabeschi che richiamano la lirica provenzale « la magia  » , »il vascello incantato » ,  » il mago benefico (Merlino) » .E’ di un certo interesse la frase « io vorrei » presente nella prima strofa , ma che si sottindende comunque ripetutamente nelle altre.

Guido, i’ vorrei che tu e Lapo ed io
fossimo presi per incantamento,
e messi in un vasel ch’ad ogni vento
per mare andasse al voler vostro e mio,

sì che fortuna od altro tempo rio
non ci potesse dare impedimento,
anzi, vivendo sempre in un talento,
di stare insieme crescesse ’l disio1.

E monna Vanna e monna Lagia poi
con quella ch’è sul numer de le trenta
con noi ponesse il buono incantatore2:

e quivi ragionar sempre d’amore,
e ciascuna di lor fosse contenta,
sì come i’ credo che saremmo noi3.

Publié dans : letteratura |le 4 mai, 2008 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

PUERI CANTORES SACRE' ... |
FIER D'ÊTRE CHRETIEN EN 2010 |
Annonce des évènements à ve... |
Unblog.fr | Annuaire | Signaler un abus | Vie et Bible
| Free Life
| elmuslima31