« Stava presso la croce di Gesù sua madre »

San Silvano (1886-1938), monaco ortodosso
Scritti (Sofronio, Staretz Silvano)

« Stava presso la croce di Gesù sua madre »

Non giungiamo alla pienezza dell’amore della Madre di Dio, e per questo non possiamo neanche pienamente comprendere il suo dolore. Il suo amore era perfetto. Amava immensamente il suo Dio e suo figlio, ma amava anche con un grande amore gli uomini. Cosa lei non ha sopportato quando questi uomini, che amava tanto e per i quali fino alla fine voleva la salvezza, hanno crocifisso il suo figlio amatissimo?

Non possiamo comprenderlo, perché il nostro amore per Dio e per gli uomini è troppo debole. Così come l’amore della Madre di Dio è senza misura e supera la nostra comprensione, parimenti il suo dolore è immenso e ci è impenetrabile.

Publié dans : Bibbia: commenti alla Scrittura |le 15 septembre, 2007 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

PUERI CANTORES SACRE' ... |
FIER D'ÊTRE CHRETIEN EN 2010 |
Annonce des évènements à ve... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Vie et Bible
| Free Life
| elmuslima31