« Non temere ; d’ora in poi sarai pescatore di uomini »

San Patrizio (circa 385-vers 461), monaco missionario, vescovo
Confessione, 38-40; SC 249, 111

« Non temere ; d’ora in poi sarai pescatore di uomini »

Sono grandemente debitore a Dio che mi ha concesso una grazia così grande che cioè, per mio mezzo, « dei popoli numerosi » siano rinati per Dio… : « Ti renderò luce delle nazioni, perché porti la mia salvezza fino all’estremità della terra »… In questo modo voglio « attendere che si adempisse la promessa » di colui che non fa mai difetto, come ci viene attestato da lui nel Vangelo: « Verranno dall’Oriente e dall’occidente e siederanno a mensa con Abramo, Isacco e Giacobbe ». Perciò abbiamo fiducia che i credenti verranno dal mondo intero.

Per questo importa dedicarsi alla pesca come si deve e con vigilanza, secondo l’esortazione e l’insegnamento del Signore che dice: « Seguitemi, vi farò pescatori di uomini ». Dice ancora nei profeti: « Ecco, io invierò numerosi pescatori e cacciatori ». Per questo era molto importante tendere le nostre reti, affinché « una quantità enorme [di pesci]« , cioè « una folla » di gente sia presa per Dio e che, per battezzare ed esortare il popolo, ci siano ovunque sacerdoti, secondo la parola del Signore: « Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato; Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo ».

(Riferimenti biblici : Ez 38,6 ; Is 49,6 ; At 1,4 ; Mt 8,11 ; Mt 4,19 ; Ger 16,16 ; Lc 5,6 ; Lc 6,17 ; Mt 28,19)

Publié dans : Bibbia: commenti alla Scrittura |le 5 septembre, 2007 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

PUERI CANTORES SACRE' ... |
FIER D'ÊTRE CHRETIEN EN 2010 |
Annonce des évènements à ve... |
Unblog.fr | Annuaire | Signaler un abus | Vie et Bible
| Free Life
| elmuslima31